guide gratuite

I BENEFICI DEL TÈ ROOIBOS IN GRAVIDANZA

Il tè rooibos o tè rosso sudafricano (Red Bush) si ricava dall’Aspalathus linearis che cresce nella regione del Cederberg in Sud Africa.
Questa bevanda può essere salutare in gravidanza perché è ricco di magnesio, fosforo, ferro, zinco, calcio, manganese e fluoruro, vitamina C.
A differenza del tè verde e del tè nero non contiene teina o caffeina ed altre sostanze eccitanti e può quindi essere assunto dalle donne in gravidanza e dai bambini anche nelle ore serali, anzi è molto indicato in caso di INSONNIA. E’ inoltre utile in caso di EMICRANIE, PROBLEMI DIGESTIVI, NAUSEA e CRAMPI.
Il tè rooibos ha proprietà antivirali che proteggono il sistema immunitario
Contenendo un basso livello di tannino non necessita di essere zuccherato e mantiene il suo sapore dolce anche se tenuto in infusione. La grande quantità di flavonoidi contenuti all’interno di questa bevanda e la vitamina C lo rendono un potente antiossidante.

 

I RIMEDI NATURALI PER I CRAMPI E IL SONNO AGITATO

I crampi sono un fenomeno normalissimo che purtroppo può durare durante tutta la gravidanza soprattutto quando, nel terzo trimestre, il peso dell’utero comprime ancora di più gli arti inferiori. Ci sono però tante soluzioni!
– innanzitutto BERE MOLTO, infatti molte la causa è una semplice disidratazione,
– CONTROLLARE LA DIETA, deficit di calcio, potassio e magnesio ma anche vitamina E provocano i crampi. Mangiare yogurt, banane,  patate, tofu, spinaci o pesce per il calcio e il magnesio, oli vegetali polinsaturi, semi e cereali integrali, asparagi, frutti di bosco, vegetali a foglia verde, avocado, pomodori per la vitamina E. Semi di zucca essiccati come snack danno un buon apporto di magnesio. Eventualmente assumere integratore di magnesio prima di dormire (previo parere medico!)
– NON STARE TROPPO IN PIEDI E CERCARE DI CAMBIARE SPESSO POSIZIONE,
– FARSI FARE UN MASSAGGIO!
– i bagni o docce caldi sono consigliati ma per evitare che danneggino le vene meglio invece massaggi di acqua fredda dal piede verso il ginocchio tra l’altro sono  un ottimo sistema per indurre un buon sonno se fatti prima di coricarsi
– tenere a portata di mano UNA PALLINA DA TENNIS per massaggiare la pianta del piede (attenzione a non cadere!)
TE’ DI ROOIBOS , NON HA CAFFEINA E è UN OTTIMO RIMEDIO NATURALE ANTISPASMODICO, può essere presso prima di dormire ha molto magnesio e fosforo
– CAMOMILLA, L’AMMINOACIDO GLICINA che si trova nella camomilla aiuta a rilassare i muscoli da prendere prima di dormire ma anche prima dell’esercizio fisico.
LAST BUT NOT LEAST: YOGA, la posizione della sedia UTKATASANA
(si, quella che proprio non vi piace) e della bilancia  TULITASANA sono molto utili.

 

I RIMEDI NATURALI PER LA STANCHEZZA

PRANAYAMA NARICE DESTRA
La stanchezza in gravidanza è una naturale conseguenza dei cambiamenti ormonali, la gravidanza richiede molte energie.
Riposati quando ne senti il bisogno e integra la tua dieta alimentare con le vitamine del gruppo B, magnesio, selenio, potassio e calcio.
Integra la tua pratica yoga con meditazione e lunghi rilassamenti.
Ti consigliamo di provare la tecnica di respirazione con la narice destra: chiudi con il pollice la narice sinistra ed espira contando fino a 4 attraverso la narice destra, lentamente e in maniera non forzata, leggera. Mantenendo ancora la narice sinistra chiusa con il pollice, inspira attraverso la narice destra contando fino a 4. Fallo per alcuni minuti lentamente e con regolarità. Poi appoggia le mani in grembo e ultime tre volte appoggiate le mani in grembo e respira con entrambe le narici , lentamente e con gentilezza.
NB: Quando si respira con una delle narici, l’altra dev’essere leggermente chiusa con il pollice, senza premere.
Meglio fare gli esercizi di respirazione prima dei pasti o 2-3 ore dopo. E’ meglio che li eseguiate all’aperto.
Buona pratica e buoni respiri!